giovedì 16 aprile 2009

ALLENAMENTO SETTIMANA 30/3-5/4

Aggiorno il blog con una brutta notizia, purtroppo sono fermo causa una forte sciatalgia dovuta molto probabilmente alla cosiddetta sindrome del piriforme.
Andiamo con ordine, la settimana seguente la maratonina di Vigevano è stata improntata sul recupero. Ho corso facile fino a venerdì giorno in cui ho inserito il mio classico fartlek 1' rec. 1' che ho chiuso bene. Domenica poi un medio facile a 3'40'' facendo compagnia al mio amico Mauro al suo esordio sulla distanza della mezza maratona. Buon allenamento per me e ottimo crono per lui che chiude in 1:17'30''.
La settimana seguente ho iniziato a sentire i primi sintomi di fastidio al gluteo destro il martedì, mercoledì avevo in previsione un allenamento 3X 1200 mt + 3X 800 mt che ho dovuto abortire subito dopo il riscaldamento causa il dolore che poco alla volta aumentava.
Peccato, ero abbastanza in forma e il Lunedì di Pasquetta avevo in previsione di correre il Giro Media Blenio in Svizzera. Da mercoledì sono stato a riposo assoluto, sono riuscito a fare una seduta di Tecar e streatching.
Il giorno di Pasquetta in ogni caso sono andato a Dongio, ormai la gita/gara con gli amici del Valbossa era programmata da tempo anche se non ero certo se avessi gareggiato o meno: lo avrei deciso al momento. La situazione sembrava migliorata tanto che dopo il riscaldamento ho deciso di provare a partire, ma dopo un paio di chilometri ho preferito fermarmi perchè il fastidio si stava riacutizzando. Mi spiace perchè la gara merita veramente, perfetta organizzazione e bello scenario.
Molto buona la gara degli amici bloggher Igor e Diego, entrambi molto in forma che dal di fuori ho visto correre veramente bene. Bravi ragazzi! Molto bene anche l'amicone Andrea Basoli, reduce dalla Maratona di Parigi di domenica scorsa e quindi ovviamente un pò limitato nella prestazione per la stanchezza non ancora completamente metabolizzata.
Dopo la gara di noi mortali nel primo pomeriggio hanno corso gli atleti elite il "Grand Prix", tra cui il nostro Stefano Baldini. E' sempre un bello spettacolo vedere queste manifestazioni di alto livello dal vivo.


Qui di seguito il dettaglio degli ultimi allenamenti, adesso riposo assoluto con la speranza di un rapido e completo recupero:

Lunedì 30/3: corsa lenta defaticante (35' a 4'50''/km).
Martedì 31/3: corsa lenta defaticante (42' a 4'50''/km).
Mercoledì 1/4: corsa lenta defaticante (56' a 4'50''/km).
Giovedì 2/4: corsa lenta defaticante (71' a 4'42''/km).
Venerdì 3/4: 28' riscaldamento + fartlek 1' rec. 1', totale 9,2 km a 3'35''/km.
Sabato 4/4: corsa lenta (71' a 4'30''/km) + 5X allunghi.
Domenica 5/4: 25' riscaldamento + medio 15 km a 3'40''/km.

Tot km settimanali: 93,7.

(peccato non poter onorare un così bel pettorale...!)

43 commenti:

Andreadicorsa ha detto...

In bocca al lupo per una pronta ripresa..... un pò alla volta ci stiamo rompendo tutti! Che sia la maledizione del blog?
A parte gli scherzi ti auguro una prontissima ripresa, sono sicuro che non è niente di serio.

p.s. mi piacciono molto i tuoi allenamenti, nei giorni di scarico vai veramente molto lento, mentre quando c'è da darci dentro pesti come un caccia. Corri sempre con questo sistema oppure fai anche degli allenamenti ad andatura più allegra quando no nfai lavori particolari tipo fartlek o ripetute, esempio CL a 4'00- 4'10"?

the yogi ha detto...

già, proprio una delusione quel pettorale inutilizzato! forse solo mitigata solo dallo spettacolo dei top, baldini in testa..... rimettiti presto ;)

Furio ha detto...

Mi spiace Franchino, approfondisci o sai già che si tratta di quello?
Ti auguro di riprenderti presto.

GIAN CARLO ha detto...

Dai sarà un piccolo male di stagione... passerà.

franchino ha detto...

@ Andrea: ciao Andrea e grazie mille!
La corsa lenta defaticante che leggi in questa settimana è quella che è seguita alla maratonina, di solito adesso correvo sui 4'20''.

@ yogi: mah sì che ci vuoi fare, cose che capitano...

@ Furio: dai sintomi pare quello e l'osteopata me l'ha confermato.

@ Gian Carlo: me lo auguro! Grazie!

Igor ha detto...

Caro Franchino, ti auguro di guarire in fretta. Mi ha fatto piacere rivederti. Alla prossima!

albertozan ha detto...

Un grande augurio di pronta guarigione Frank!!!...che poi una mezza a 3,40 me la tiri pure a me ;-)

Sundance Kid ha detto...

che cosa comporta questo contrattempo? quanto dovresti stare fermo??

Cristina ha detto...

C'è sempre da imparare da te: ora so che noi umani siamo dotati di una cosa che si chiama "piriforme"!!
Streccialo per bene e buona guarigione!

kaiale ha detto...

non ci voleva proprio...
dai Franchino...pazienza e riposo

Lucky73 ha detto...

Cavolo che pacco! Spero ti passi prestissimo ....

Ora ti mando per foto della Sgamelàa......

Diego ha detto...

Dai che il prossimo anno ti rifai con gli interessi !!!

Buona guarigione !!!

Danirunner ha detto...

Ti auguro una pronta ripresa Franchino! e ricordati il tuo esordio nella maratona!!!

avantindré ha detto...

La sindrome del piriforme la si scova solo con la RMN, se non sbaglio. Cmq, oltre al riposo devi ammazzarti di stretching chiappale.
In ogni caso, quando passa diventi come me :-))))

Anonimo ha detto...

sai come la penso...
mi spiace davvero tanto che ti debba fermare un pochino!!!cmq sia, appena riprendi fammi sapere che mi aggrego pure io a correre con te!!se non te lo porti dietro 10 giorni e potrai tornare a correre....l'unica cosa è andarci piano per il primo mesetto perchè quella punta di dolore che senti dentro al gluteo è bastardissima...appena la sforzi un pochino si riacutizza....
spago

Anonimo ha detto...

alberto zan deve mettersi in coda.......vero???....diglielo tu che che sei debitore di una mezza a 3.40...ahahahah
spago

Anonimo ha detto...

ultima cosa..avantindrè a ragione per la risonanza magnetica.....anche se altre cose non possono essere e i sintomi sono gli stessi che erano venuti a me....
devo però contraddire riguarda allo stretching: per qualche giorno non rompergli le palle....nemmeno massaggiarlo con il dito in profondità dove senti il muscolo duro....io notavo che sul momento si scioglievo ma poi era peggio peggio!!!
io faticavo a camminare...cioè zoppicavo...ad esempio a fare le scale o anche solo a girarmi nel letto....te pure o è meno grave???????

io prendevo delle medicine chiamate Kolibrì....se vuoi provarle ne ho ancora qualcuna..vedi tu!!!!...sciolgono eventuali contratture e ammortizzano il dolore

spago...
p.s-ripeto, lascia tranquilla la chiappa....non toccarla..non tirarla...che si riposi ;-)

uscuru ha detto...

mi spiace Franki'.
ma vedrai ke tra un paio di giorni andra' meglio. hai fatto bene a fermarti, penso sia importante il "movimento", + piano si... ma evita di fermarti del tutto.

stoppre ha detto...

ciao,il piriforme è una tua diagnosi o ti sei fatto vedere da uno specialista ? anche io credevo di averla circa 2 mesi fa, però poi per fortuna non era quello.
di solito è una diagnosi adorata dai fisioterapisti, in realtà è un muscoletto molto profondo dalle manifestazioni subdole. hai fatto un'ecografia ? il massaggio nel caso del piri, molto difficile proprio perchè profondo.
ciau

La Polisportiva ha detto...

Mi spiace, mannaggia.
Qui serve l'esperienza e tu ne hai da vendere...
Augurissimi,

Bellabigo ha detto...

Mi dispiace un casino! Penso che il riposo possa aiutarti a recuperare. E non dimenticarti che SEI TROPPO FORTE!

Albe ha detto...

In bocca al lupo...l'allenamento interrotto e la gara pure dimostrano la tua saggezza e professionalità ..complimenti sei da esempio! di rimetterai presto e spero di vederti in gran forma alla Grifonissima!
Enrico

antherun ha detto...

Ciao Franchino, mi dispiaceper l'infortunio...cerca di pazientare e tornerai più agguerrito che mai!!

alberto69 ha detto...

In bocca al lupo! Cavolo la corsa è proprio traumatica e queste cose possono capitare anche ad uno che si allena in maniera così scrupolosa come te.
Dovremmo avere un fisioterapista a disposizione dopo ogni allenamento ...

unoazero2000 ha detto...

Ciao Franchino, il tuo blog è sempre ricco di run-spunti, peccato per quel dolore. In bocca al lupo e... sempre alla grande! Ciao!

Filippo Lo Piccolo ha detto...

E' un peccato venire a conoscenza di un altro eccellente infortunato...
Dipende dall'intensità del problema, quella zona la dietro prende anche molto tempo se il dolore è intenso.
Ti auguro che non lo sia...
Normalmente quando mi è accaduto mi sono gettato su molto stretching al tappeto e con coscienza addominali. Più avanti quando il problema sarà risolto lombari.
Tonificare, niente di più.

M ha detto...

Grazie ancora per il tuo aiuto nella mezza di Sangano, mi hai incitato a strigere i denti quando nel finale sono andato in crisi, e poi non è da tutti avere una lepre così...

M ha detto...

Grazie ancora per il tuo aiuto nella mezza di Sangano, mi hai incitato a strigere i denti quando nel finale sono andato in crisi, e poi non è da tutti avere una lepre così...

Alessandro Grippo ha detto...

Vedrai che avrai una ripresa rapidissima!! In bocca al lupo

franchino ha detto...

@ Igor: anche a me a fatto molto piacere, complimenti ancora per la gara!

@ Alberto: volentieri, quando tornerò in forma...

@ Sundance: non ho la più pallida idea... Aspetto, spero e spalmo!

@ Cristina: hai visto?! Poco alla volta sto ripassando tutto l'apparato muscolo-scheletrico... tendine rotuleo, popliteo e ora sta pera di muscoletto!

@ Kaiale: già già...

@ Lucky: foto ricevute e inoltrate, grazie anche da parte di Andrea!

@ Diego: il prossimo anno salvo contrattempi sarò di nuovo a Dongio!

@ Dani: ti ringrazio, l'esordio non lo dimentico di certo!

@ Avantindrè: non so sè è proprio il piriforme, i sintomi e secondo l'osteopata potrebbe essere. Riposo per forza, non riesco a camminare quasi. Ma cosa vuol dire che divento come te?! Mi devo preoccupare?! ;-)

@ Spago: finchè non sono al 100% non riparto.

@ Uscuru: ti ringrazio, purtroppo sono costretto a stare fermo perchè mi fa zoppicare.

@ Stoppre: potrebbe essere come ho accennato sopra. Esami non ne ho fatti ancora, vediamo come prosegue il decorso.

@ La Polisportiva: troppo buono, grazie!

@ Bellabigo: grazie mitico!

@ Albe: grazie mille! Per la Grifonissima vediamo, sono saltati un pò i programmi adesso.

@ Antherun: grazie, pazienterò. Non posso far altro dal resto!

@ Alberto: sono i rischi di quando cerchi il limite... Cose che capitano.

@ Unoazero: grazie mille, ciao!

@ Filippo: il dolore attualmente non è intensissimo, al risveglio non lo percepisco e compare dopo un'oretta che sto in piedi. Vedremo. Ciao!

@ M: è stato un piacere lo sai!

@ Alessandro: lo spero, grazie!

avantindré ha detto...

Allora... per quanto mi sono informato io (anche di recente), la sindrome del piriforme è un problema (anche) di equilibrio tra muscoli.In particolare il piriforme tende a lavorare troppo ed ipertrofizzarsi quando il piccolo e medio gluteo lavorano poco.
Quindi, oltre allo stretching (che bisogna fare, spago, perchè non è una lesione), ti consiglierei di cercarti qualche esercizio da fare per quei due muscoli li.
Che vuol dire diventare come me? Io prima di avercela pesavo 70kg ed andavo a 3'40": fai tu :-)))))))))))))

Cristian ha detto...

Mi spiace Franco, ma io ho notato che nei cambi di stagione spesso capitano questi impevisti...
Tu sei un semiprof e sai benissimo cosa fare e fai bene a stare fermo, cosa che io non faccio poi peggioro, classico!

Tartaruga Calva della Tribu' dei Piedi Gonfi ha detto...

Ciao Franchino, scusa il ritardo ma sono rientrato solo ieri dalla tre giorni di recupero a suon di saune e bagni vari ... ( bellissimo !!! ).

Mi spiace per il tuo problema, peccato non sia stata una cosa più leggera come speravi, ti auguro anche io di rimetterti prestissimo.

Sono molto contento che ti sia piaciuta la manifestazione,ti aspetto prossimamente ancora in zona per qualche altra bella gara !!!

Se posso, ti consiglio due su tutte :
la Tesserete - Gola di Lago e la Stralugano, secondo me, anche se molto diverse, sono davvero belle .

E poi magari riusciamo ad incontrarci !!!

P.s. : ho dovuto ripostare il messaggio perché c'erano davvero troppi errori, era una cosa ignobile ...

;-)

... E io corro! ha detto...

Forsa Franchin!!! Basta che t'an pije nen cume esempi! ;)

Pimpe ha detto...

allora Frank come procede il recupero ? ogni tanto ti piglia qualcosa e dopo il recupero vai sempre piu' forte... :-)) in bocca al lupo !

Andrea ha detto...

Massima solidarietà. Te lo dice uno che...

Igor ha detto...

Ciao Franchino, come va?

Ribichesu Davide ha detto...

MI dispiace tanto per il tuo problema, ti auguro con tutto il cuore che possa passare il prima possibile!!

franchino ha detto...

@ Avantindrè: sì, dovrebbe essere un problema causato dall'asimmetria che ho con conseguente bacino spostato.

@ Cristian: addirittura semiprof! Nei casi di infortuni anche leggeri conviene fermarsi subito, correre sul male peggiora solo la situazione e potrebbe cronicizzare il problema. In ogni caso io fatico a camminare, figurati a correre!

@ Tartaruga: mi è piaciuta molto la manifestazione nonostante avessi la testa un pò da un'altra parte. Correre in Svizzera ha un sapore diverso, c'è massimo rispetto per gli atleti e tanta partecipazione da parte del pubblico. La Tesserete Gola di Lago sale troppo, la StraLugano in previsione maratona si potrebbe fare!

@ ...e io corro: a te piu nen, preuccupete nen!

@ Pimpe: in questi ultimi giorni sembra un pelo meglio.

@ Andrea: ciao grande! Grazie mille!

@ Igor: vado avanti a diclofenac e a spalmare arnica... sembra un pelo meglio.

@ Davide: grazie mille Davide! Ovviamente lo spero anche io!

Alvin ha detto...

Apprendo solo ora... ultimamente causa infortunio, centellino le visite nei blog...

Francone, tu sei tosto, un po' di pazienza e guarirai prestissimo...e tornerai a fare il c**o quadrato a tutti! :)

In bocca al lupo!

Bellabigo ha detto...

Allora Frank? Come va? Dai che è solo una piccola parentesi...

franchino ha detto...

@ Alvin: tranquillo, anche io quando sono in standby non aggiorno molto il blog...

@ Bigo: leggeri miglioramenti ci sono. Aspettiamo! Ciao e grazie!

Cristian ha detto...

Dai Franco che presto torni più fote di prima...