sabato 9 febbraio 2008

MEDIO (DEGLI ALTRI...) LUNGO PO

Oggi pomeriggio sono andato a correre facile su lungo po.
Sapevo che Enzo e Gianni si sarebbero trovati con altri atleti per fare un medio e mi sono aggregato. Io ho corso solo durante il loro riscaldamento, sono ancora in fase “convalescenziale” e non vorrei tirare troppo la corda per poi trovarmi nuovamente fermo. Erano presenti Enzo, Gianni, Ciantia, Curreli, Escobar e Gioda, che hanno svolto il medio su distanze differenti.
Ecco i tempi:
Enzo Falco 26’02’’ (8 km)
Sergio Curreli 26’20’’ (8 km)
Andrès Escobar 26’20’’ (8 km)
Salvatore Ciantia 26’40’’ (8 km)
Paolo Gioda 32’40’’ (10 km)
Gianni Crepaldi 39’00’’ (12 km)
Ottimo allenamento per tutti, con medie al chilometro sui 3’15’’ o leggermente più lente, che vuol dire correre su un percorso come quello di lungo po. Buone prospettive per Paolo e Gianni che domenica prossima gareggeranno ai Campionati Italiani Societari di Monza.

8 commenti:

Guido ha detto...

Il mio personale dizionare sulla corsa alla voce ALLENAMENTO recita:Osservare dalla posizione più ravvicinata possibile le suole del proprio compagno di corsa, tentando di tornare a casa sano e salvo.

(Mi chiedo se riuscissi mai ad osservare le tue per una distanza di almeno 500 mt) :-)

Furio ha detto...

Ma erano in bicicletta?

Paolino ha detto...

Paura.....
Non corrono,volano!!

mario ha detto...

Spettacolo!!
Se posso dare un consiglio, attrezzatevi con un parabrezza...
I "moschini" sono dolorosi in faccia!!!;)
ciao

Mathias ha detto...

per essere ancora convalescente niente male..

Andrea ha detto...

Un medio a 3'15"? Ehhh?

Master Runners ha detto...

E voi che non credevate agli extraterrestri!

Anonimo ha detto...

CIAO CARISSIMO FRANCHINO, FINALMENTE SEI RIUSCITO NEL TUO INTENTO, COMPLIMENTI