martedì 26 ottobre 2010

SI RIPARTE

In queste due settimane che sono trascorse dall'esperienza negativa di Carpi ho cercato di voltar pagina prendendomi innanzittutto sette giorni di relax completo con assoluto riposo dalla corsa, da tempo non mi fermavo così a lungo ma era necessario, per una buona rigenerazione organica e mentale.
La voglia di correre e in particolar modo di gareggiare per rimettersi nuovamente in gioco è tornata; sono ripartito con una settimana di corsa lenta condito da esercizi di tecnica di corsa con andature e allunghi. Domenica il primo lavoretto consisteva in un variato di 50' lento seguito da 40' di medio, questa seconda parte sono riuscito a correrla a 3'42''.
Da questa settimana invece è partita ufficialmente la preparazione invernale che vedrà nel primo mese lavori finalizzati al potenziamente con circuit training e altre amenità :-$, per gareggiare dovrò aspettare ancora un pò il boss dall'alto del vco mi tiene a freno...

15 commenti:

Fatdaddy ha detto...

Già da ora ti chiedo il favore di dettagliare bene i lavori di potenziamento e circuit training che andrai a fare; intendo acculturarmi ed assorbire da te informazioni, come una spugna! ;)

domenico abbondanza ha detto...

complimenti per la tua corsa, anch'io vorrei confrontare il mio lavoro di resistenza aerobica e potenziamento, quindi se ci metti a conoscenza ti ringrazio sin da ora, ciao

Albe che corre ha detto...

..e come sempre sarà una stagione piena di soddisfazioni!!

theyogi ha detto...

sono sollevato: pensavo anch'io di fermarmi completamente per qualche giorno, ma già mi sentivo in colpa.... resettare dopo una mara ci vuole!

Paolo "Cibulo" ha detto...

franchino, sai che all'expo di Venezia ho visto il mitico Styefano Benatti? Era alla sua 98 esima maratona.... :D

Per il resto mi associo anche io alla richiesta del Marcellino...dettaglia e spiega un po', su....che qui siamo tutti depotenziati ;)

Playbeppe ha detto...

Grande Franchino!
Anch'io sono a riposo... o quasi: per almeno una settimana niente corsa, ma ho preso ad andare in bici :-)
Dopo una stagione intera un pò di riposo ci vuole proprio!!
A presto campione!

Oliver ha detto...

Il riposo è necessario, se non dovuto, tant'è che la voglia ti è tornata. Fai un bel post sul potenziamento dai... ;D

Paolino73 ha detto...

Però se non fai 160 km alla settimana non vai da nessuna parte :-)

arirun ha detto...

io vado di saltelli con la corda e ostacoletti bassi ma le campestri fangose rimangono le mie preferite ma se leggo altre idee interessanti copio alla grande è...

Pimpe ha detto...

dobbiamo fare una seduta rigenerante dallo ZIO LALO...
mi raccomando..

Anonimo ha detto...

Ciao Franco.. probabilmente domenica ti ho visto al Valentino, avevi una casacca arancione e cappellino.. scruterò e carpirò anche io qualche tuo segreto.. Alberto

Luca "Ginko" ha detto...

Prevedo molte lettue ai tuoi prossimi post sul potenziamento!

Diego ha detto...

Vai Frank !.....Picchia duro !!!

Andrea ha detto...

Paolino, guarda che 160 km a settimana Frankie li fa come scarico...

franchino ha detto...

Scusate il riterdo con cui vi rispondo...

@ Fat: cercherò di farlo nei prossimi post.

@ Domenico: cercherò di accontentarti!

@ Albe: ma speriamo dai! Adesso che ho definitivamente sgombrato al mente dal pallino della maratona posso dedicarmi al resto nel migliore dei modi.

@ Yogi: un pò di riposo ci vuole! Anche quando non preparavo al maratona mi prendevo sempre in questo periodo una settimana di riposo assoluto per ricaricare le pile prima di affronatare la preparazione invernale.

@ Paolo: eh sì... Stefano a Venezia era alla 98esima maratona. L'ho sentito e farà la 99 qui a Torino e traglierà il traguardo delle 100 a Firenze. Dovrebbe fare anche Reggio Emilia per concludere l'anno.

@ Beppe: a te serve ancor di più che gareggi come un matto! ;-)

@ Oliver: ok.

@ Paolino: eh eh... :-D

@ Arirun: inq uesto periodo dovrei fare tecnica di corsa e potenziamento,... un pò monotono per me ma utile.

@ Pimpe: lo zio Lalo non è rigenerante... è affaticante!

@ Alberto: ciao Alberto, si ero io!

@ Luca: ies!

@ Diego: si ricomincia a martellare!

@ Andrea: no no basta troppi km che le caviglie cigolano!