giovedì 1 luglio 2010

TRASLAVAL 2010, 4a TAPPA

Dopo la consueta giornata di riposo di ieri, questa mattina abbiamo affrontato la quarta e penultima tappa che prendeva il via dal paese di Monzon nella valle del Vajolet poco sopra l'abitato di Pera di Fassa.
Il percorso sulla carta non presentava particolari difficoltà se non per una salita di circa un chilometro a metà dello stesso.
Negli attimi precedenti la partenza Stefano Benatti ci avvisa che dei dieci chilometri e mezzo originari ne dovremmo correre uno in più per una variazione all'ultimo minuto del tracciato.
Alle nove e trenta, puntuali come sempre si parte, e in discesa. Quasi due chilometri a scendere prima su asfalto e poi su sterrato, pendenza non proibitiva se non per un centinaio di metri che mi mettono in difficoltà rallentandomi. Si arriva a Pera di Fassa e procediamo per un bel sentiero mosso che ci porta fino a Vigo di Fassa. Sono insieme a Simone e Braganti; Andrea, Maurone e gli altri si sono già allontanati. Sul sentiero sù e giù dove di solito mi trovo bene non riesco a fare il ritmo, le gambe stamattina girano bene ma non sono efficaci. Non mi resta che controllare la situazione e stare a ruota di Simone. A Vigo quando siamo a metà gara inizia la salita più dura e lunga e qui inizio finalmente a carburare meglio; la corro bene così come anche la discesa a seguire. Ci troviamo nella costa opposta a quella da dove è stato dato il via, un'ultima salita ci riporta in quota e qui riesco a staccare definitivamente Simone e Braganti, breve discesa finale e traguardo nei pressi del ristorante Regolina. Concludo in nona posizione di tappa mantenendo la stessa posizione anche in clessifica generale, perdo però poco più di un minuto da Andrea e domani sarà quasi impossibile recuperarlo nel tappone che concluderà il giro.

4a tappa
11,5 km in 52'33''
9° di tappa e 9° in generale.

11 commenti:

kikourou-jerome_I ha detto...

Grande franco. Forzaaa per l'ultima.

Patty ha detto...

che scenario da favola!!!!!
Dai che sei al traguardo!!!
Bravo saluta i Gravellonesi :-)

Fatdaddy ha detto...

Un ultimo sforzo Franchino e CREDICI!!!

Kikko ha detto...

Bravo Frank...tieni duro all'ultima tappa sei nei 10 e credo che sia una grande prestazione...ma il massimo è che stai correndo in mezzo al paradiso!!

KayakRunner ha detto...

e già! Quei posti sono proprio un paradiso!!

Pimpe ha detto...

vai Frank , sei nei primi dieci e poi
dal verifica parola e' uscito " SPINGI"
E' un segno ???
ciaoo

kikourou-jerome_I ha detto...

Complimenti a te che sei rimasto 9:

503 - CHIERA - FRANCO - CUS TORINO - M - B - 9 - 5 - 9:
TOTAL: 04:09:40
00:41:46
00:23:19
01:07:02
00:52:32
01:05:01

Albe che corre ha detto...

Complimenti!
..mi sa che vi siete proprio divertiti eh?!

stoppre ha detto...

bene, ottimo e stasera ubriacati e poi dormi sotto le stelle all'aperto !!

Oliver ha detto...

Grande Frank!!!

franchino ha detto...

@ Jerome: ies!

@ Patty: scenari che ti farebbero impazzire. E provarla una volta?

@ Fat: sempre!

@ Kikko: panorami stupendi, un valore aggiunto per questa meravigliosa manifestazione. Da provare almeno una volta!

@ Kayak: lo sai...!

@ Pimpe: sì è un segno... Ho spinto bene tra i pini prima della partenza :-D

@ Jerome: ho mantenuto la posizione!

@ Albe: esatto!

@ Stoppre: beh si... Magari sotto le stelle no che fa fresco :-D

@ Oliver: grazie!