lunedì 21 dicembre 2009

IL DOPO REGGIO

I giorni seguenti la Maratona di Reggio sono trascorsi relativamente bene.
Lunedì ovviamente le gambe accusavano la stanchezza della gara e ho sofferto anche di qualche dolorino a livello di quadricipiti, sono comunque uscito por correre poco più di 20 minuti a andatura molto blanda. In serata poi un ottimo massaggio defaticante da Costanza (che non ringrazierò mai abbastanza) che mi ha risolto i fastidi e così da martedì sono riuscito a correre sempre a ritmo rigenerante ma senza provare risentimenti muscolari. Venerdì, in una mattina veramente fredda a -3° ho provato a introdurre un primo lavoro di qualità consistente in un interval training sui 200 mt per 30' con esercizi per le gambe e per la braccia durante i recuperi; sono rimasto sorpreso perchè mi sono assestato sui 37'' per i 200 mt e ho concluso il tutto con un mille a 3'01''. Ieri mattina avevo in programma invece un medio da correre all'interno della maratonina di Natale organizzata a scopo benefico ogni anno qui a Torino all'interno del Parco della Pellerina ma sarà stato il termometro che segnava -9° (purtroppo patisco particolarmente il freddo), il fondo innevato e un nuovo fastidio a entrambi i rotulei mi hanno fatto desistere e correre solo 7 km facili. Ieri sera infine ottimo allenamento con le ginocchia sotto il tavolo in piacevole compagnia di Andrea, Costanza, Stoppre e Guido.
La preparazione proseguirà da questa settimana con degli allenamenti mirati ai cross che inizieranno a breve, dovrebbe consistere in un primo tempo con due sedute a settimana di interval training sui 200 mt e 400 mt ma siamo ancora work in progress.
Nel mentre segno sull'agenda gli appuntamenti 2010...

Le foto riferite alla Pellerina sono di proprietà di Somadaj (www.podoandando.net), l'ultima è di Guido "I came drunkin'".

27 commenti:

... E io corro! ha detto...

Che facce da schiaffi :)

the yogi ha detto...

certo che a guardarvi a tavola non sembrereste quel fior di podisti che siete.... :)

costanza ha detto...

voglio il tortino con dentro il cioccolato fondente! se me lo mettono al ristoro dopo le gare ci scappa il personale ogni volta!

franchino ha detto...

@ Guido: bellini eh... :-D

@ Yogi: ma come...? Il tavolo è pressochè vuoto. Ah sì, quei bicchieri sulla sinistra li aveva appoggiati momentaneamente un cameriere prima di riporli al loro posto... :-D

@ Costy: alla faccia del ristoro!

GIAN CARLO ha detto...

Con un clima così l'ideale sarebbe avere una bionda a disposizione... oooooooo ....è solo una battuta Terence !!!

franchino ha detto...

@ Gian Carlo: Terence apprezza molto, ad averne...!

Anonimo ha detto...

ottimo l'interval con ginnastica nei recuperi: i velocisti jamaicani fanno lo stesso.
luciano er califfo.

... E io corro! ha detto...

@ ahimè io oramai mi posso solo più permettere le ripetute a tavola!
@costanza Guarda che dopo il tortino ti toccano almeno 20 km extra :)

Furio ha detto...

Bella foto, un saluto a tutti e quattro!
Tendini rotulei scannati= riposo.
son brutte bestie e lo sappiano neh?! (se non ricordo male te ne eri lamentato già prima di Firenze) ;-)
Ciao!!

stoppre ha detto...

ieri è stata una bellissima giornata, peccato che durante la corsa, non mi sono reso conto della bellezza del parco innevato, o meglio ero più concentrato sul freddo e la fatica.
invece di ieri sera, ho apprezzato ogni attimo :-)), siamo una squadra " fortissimi ", per fortuna ci siamo conosciuti.
a presto la replica

Albe che corre ha detto...

hai recuperato troppo velocemente!..a Reggio potevi dare di più!? in bocca al lupo per i cross che possono piacere o meno, ma sono allenanti come poche altri lavori! e poi via con le mezze a tutta birra!!!

franchino ha detto...

@ Luciano: sì quest'anno l'allenatore ha voluto reintrodurre questo tipo di allenamento. Gli piace sperimentare e ha già avuto ottimi riscontri sul suo gruppo di Verbania. Io sono un pò indietro con il programma.

@ Guido: domenica sera non eri in formissima. Quando hai chiesto la seconda birra ma piccola ho capito...

@ Furio: ma guarda prima di Firenze ho patito il mio classico rotuleo destro e come sempre in fase di scarico. Una sola seduta dall'osteopata e il giorno dopo niente! A conferma che spesso il male non va cercato e curato nel posto che duole ma a monte, io ad esempio soffro perchè purtroppo mi si ruota il bacino. Comunque ieri e oggi sto fermo, poi nevica così evito anche di volare sul ghiaccio.

@ Stoppre: dai che in primavera nascono i funghetti dietro quel pino :-D
Alla prossima!

@ Albe: sono ancora un pò organicamente stanco ma niente di particolare. Credevo peggio il recupero. Sì i cross sono allenanti ma io stradista, al massimo un pò di sterrato... ;-)

Micio1970 ha detto...

Correre a -9° è durissima ... ma fra qualche giorno speriamo cambi il tutto!

KayakRunner ha detto...

Complimenti x il recupero! Anch'io il lunedì ho "corso" circa 6-7 km come defaticamento anche se mi sentivo stanchissimo. Adesso mi aspetta un periodo di corse di piacere senza l'assillo della preparazione e poi di nuovo via con Verona!

stoppre ha detto...

come si chiama il signore con gli occhiali sull'estrema sinistra, lo vedo sempre come organizzatore nelle gare, deve essere stato uno forte !!

franchino ha detto...

@ Micio: hai ragione, ieri ha nevicato nuovamente e infatti la temperatura s'è mitigata se così possiamo dire!

@ KayakRunner: sembra che abbia recuperato abbastanza bene, a parte le ginocchia che cigolano.

@ Stoppre: ma chi? Dove? Quando? ...

Diego ha detto...

Pensavo che facevi pausa dopo la maratona......

dani half marathon ha detto...

Attendo programma 2010!!! ih ih ih voglio vedere dove andrai a dettar legge!

franchino ha detto...

@ Diego: eh in teoria dovevo farla, poi visto che le campestri sono imminenti il boss m'ha già messo sotto anche se adesso sono da due giorni fermo per precauzione.

@ Dani: eh eh a dettar legge no, a divertirmi spero di sì. E' ancora tutto in fase embrionale, dovevo andare alla Montefortiana ma salta. Vediamo i cross poi si riparte con le mezze: Ferrara, Lago Maggiore forse il Giro dell'Elba, Traslaval,...

albertozan ha detto...

Che recupero Frank...già della qualità mi inserisci..a proposito che tipo di ginnastica fai nei recuperi??...cmq. quoto uno di lassù..." Che facce da schiaffi" :-D

stoppre ha detto...

ma nella penultima foto terun, quello con il 766

verifica parola : ettent !!

franchino ha detto...

@ Alberto: esercizi per le braccia tipo trazioni, flessioni e per le gambe affondi e squat. Che faccie neh... :-D

@ Stoppre: ma quello sta a destra sulla foto caro il mio gianduja! Si chiama Dante Russo e và ancora molto forte!

Andrea ha detto...

L'ultima foto potremmo intitolarla "THE UNTOUCHABLES"... ;-)

Maurizio ha detto...

E quando ti chiedono "perchè corri? Chi te la fa fare tutta questa fatica?" tu quasi non rispondi se non con un mezzo sorriso e pensi "se sapessi la gioia che ti da..."
Bel blog. Mi aggiungo :)

uscuru ha detto...

visto ke non c'hai fatto er post, m'intrufolo e te faccio BUON NATALE!!!

franchino ha detto...

@ Andrea: o Amici miei...!

@ Maurizio: grazie e benvenuto, aggiunto!

@ Uscuru: ho finito da poco di lavorare... Appena fatto. Minimalista :-D.

Giuliano ha detto...

Alla faccia della forma, notevole il chilometraggio...