lunedì 15 dicembre 2008

CURSA DE NATALE, MONTECARLO

Ieri sono andato a correre la tradizionale Cursa de Natale del Principato di Monaco. Di buon’ora sono passato a prendere Spaghetto e sotto un’incessante pioggia ci siamo recati a Cuneo dove avevamo appuntamento col grande “drago” Augusto. Da qui ci siamo diretti a Monte-Carlo, affrontando un Col di Tenda innevato oltre misura. Arrivati sulla costa ligure ci aspettava un cielo livido gonfio d’acqua, tra di noi ci auguriamo che ci possa risparmiare almeno per il tempo della gara ma così non sarà. A Monte-Carlo piove, peccato, ciò rovinerà ovviamente un po’ la gara.
Dopo aver ritirato i pettorali decidiamo, come dal resto molti altri atleti, di fare il riscaldamento dentro il parcheggio sotterraneo (siamo a Monte-Carlo, sono stupendi pure i parcheggi…) dove abbiamo lasciato l’auto. Riusciamo così a bagnarci il meno possibile, uscendo solo pochi minuti prima del via.

La partenza è come sempre molto veloce, memore del percorso dell’anno scorso mi limito leggermente, anche perché più che la gara in sé io sono venuto per vedere a quanto gira la gamba, in una sorta di allenamento. Nei primi chilometri non riesco a correre bello sciolto, subito dubito il primo mille una salita a gradoni ci porta nella piazza antistante il Palazzo Grimaldi. Da qui attraversiamo la parte vecchia della città e ci lanciamo in discesa verso la zona partenza. Transitiamo per la seconda volta sulla strada che ospita la griglia di partenza del Gran Premio di Formula Uno e qui inizia la mia gara: le gambe poco alla volta iniziano a entrare a regime e mi permettono di correre molto bene il tratto in salita che ci porta alle spalle del Casinò Municipale recuperando un paio di posizioni. Un’ultima discesa ci porta sul lungomare che percorriamo per un tratto ridotto rispetto l’anno scorso, il mare mosso infatti bagna con le sue onde la sede stradale e per questo motivo il giro di boa viene anticipato di circa 300 mt. Corro quest’ultima parte di gara in continua progressione, combattendo contro il vento e la pioggia che in certi momenti è molto fastidiosa. L’ingresso nel tunnel preannuncia l’arrivo, che taglio in 11esima posizione assoluta. Ho corso gli 8,8 km ad una media di 3’29’’/km in perfetta linea di ciò che mi aspettavo considerando il percorso e la settimana di allenamenti appena conclusa.

Molto buona anche la prestazione di Spaghetto, che poco alla volta sta tornando a correre sui suoi livelli dopo lo stop per infortunio, e del grande socio Augusto, la cui infinita grinta sopperisce a una condizione fisica non perfetta che continua a farlo tribolare.
Alle premiazioni quest’anno non era presente il Re Alberto ma con molto piacere per noi atleti c’era Paula Radcliffe, con la quale ovviamente non potavano non farci una foto…


Da a lì a poco sarebbe successo un fattaccio. Nello scendere le scale del parcheggio sotterraneo infatti sono scivolato facendo un bel volo battendo schiena e gomiti. Fortunatamente senza danni se non un gran male e un’escoriazione sulla schiena. Anzi, sono stato pure cazziato da Augusto perché volando gli ho dato un calcio… Ah gli amici… ;-).
La giornata si è conclusa con un giretto per le vie della città monegasca e un ritorno abbastanza difficoltoso per l’abbondante nevicata che ha colpito il basso Piemonte, ma grazie ad uno splendido Augusto in versione rallista WRC abbiamo superato indenni anche ques
to problema.

32 commenti:

Lucky73 ha detto...

Che forza che sei !! 3.29 su quel percorso, stai andando fortissimo! L'infortunio è solo un ricordo. Occhio a quelle cadute che la schiena le patisce parecchio.
In inverno soprattutto nei parcheggi sotterranei bisogna fare attenzione doppia al ghiaccio e agli scivoloni. Bella la foto con la marziana? Ma dal vivo è carina? A me piace, ma non l'ho mai vista dal vivo....
niente puntatina al casino? :-)))

GIAN CARLO ha detto...

Bell'esperienza, grande Spago e grandissima Paula che ho visto una volta a Londra...ma non correva presenziava.

albertozan ha detto...

è si...devono essere molto puliti i parcheggi nel Principato, mettono la cera (in grandi quantità..) ogni santo giorno...questo però ha delle controindicazioni..;-))...a parte le str....mi pare che le gambe abbiano dato una bella conferma in positivo..vai Frank!

Danirunner ha detto...

Bellissima Montecarlo, è la mia città preferita, però è un po di anni che non ci vado, è una bella bomboniera. Grande gara Franchino, occhio ai scivoloni!!! Che c..o la foto con la Paula!!!)))

Furio ha detto...

Bell'avventura ragazzi e vi siete portati a casa anche una Signora foto!

Karim ha detto...

Che invidia! Per il tempo tenuto in gara e soprattutto per la foto... Qualche anno fa, ho volato con l'Ethioian Airlines e davanti a me c'era l'onnipotente Gebreselassie, sorrideva a tutti e si faceva fare le foto con tutti. Non me la sono sentita di rompergli le scatole pure io, quindi mi sono limitato a guardarlo... E ora rosico...

Anonimo ha detto...

raccontale bene le cose....eravamo a mangiarci dei bastoncini fritti quando una bionda si è avvicinata dicendo: "OOOO my god but you Frank and Spaghetto, can I make a photo together with you?"...e così ci siamo prestati.....giusto per farle un favore....spago

franchino ha detto...

@ Lucky: grazie Lucky, ieri sono andato a correre è ho solo un leggero fastidio alla schiena e al gomito destro. M'è andata bene. Secondo me dal vivo Paula rende molto di più che dalle foto o tv, carina e di una grande gentilezza.
Al casinò non siamo stati, avrei voluto "investire" i 40€ vinti ma la neve che continuava a scendere sul Col di Tenda ci ha fatto preferire partire quasi subito.

@ Gian Carlo: bell'esperienza sì, l'ho ripetuta molto volentieri.

@ Alberto: eh eh erano belli puliti davvero. La colpa non è della cera, è stata una mia disattenzione. Le gambe hanno girato bene sì!

@ Dani: è molto strana come cittadina, ma dal resto là cos'è normale?! Adesso quando scendo le scale starò più attento, io che dico sempre agli altri "tensiun a le curve..."...! Appena Paula è scesa dal palco non mi sono fatto scappare l'occasione!

@ Furio: già già!

@ Karim: ah cavoli! Gebre è conosciuto per la sua gentilezza, sei stato educato ma io mi sarei lanciato...

@ Spago: hai ragione! Ma non volevo fare lo sborone! Proprio ieri mi ha chiamato perchè vuole che le mandi la foto autografata da noi due, le ho risposto che sarà fatto ma lei deve almeno tirarci una volta i 6X1000 ed ha accettato.

Bellabigo ha detto...

Sei andato velocissimo come sempre! Bravo! La foto con Paula e Ronaldo sono la ciliegina sulla torta :D

Daniele ha detto...

Ma quanto cavolo vai forte! Grande! Bella giornatina... c'è stato dentro di tutto. Per una foto con la Radcliffe conosco una donna che morirà di invidia.....

Anonimo ha detto...

La triste parabola discendente dei campioni: vai forte, poi cominci a frequentare brutte compagnie......povera Paula Radcliffe :-(( \\

Monica ha detto...

la donna che morira' di invidia (vedi commento daniele!) sono IO!!!! se fossi stata al tuo posto avrei fatto un post sul blog solo sulla foto!!! :) NON CI POSSO CREDERE!!! PAULA!!

Anonimo ha detto...

E IO GLI HO ANHE TOCCATO LE CHIAPPE...SPAGO

Anonimo ha detto...

AHHAAHAHAHAHA..RONALDO....NON L'AVEVO LETTO PRIMA...AHAHAHAHA.SPAGO..

franchino ha detto...

@ Bigo: grazie! Ronaldo sicuramente sarà contento ;-)

@ Daniele: c'è stato dentro tutto sì... credo di capire chi sia la donzella invidiosa!

@ Anonimo/D.: ma quali cattive compagnie! Siamo dei bravi ragazzi noi (forse... ;-)!)

@ Monica: grande Moni! Comunque Paula vive a Monaco, se fai un salto magari la trovi.

@ Spago: sei il solito romanticone.

Bellabigo ha detto...

RONALDO :D SCUSATE ME LA FACCIO E ME LA RIDO :D .... quanto alle chiappe di Paula Radcliffe... saranno di coccio... ma voi che l'avete vista da vicino esprime "anche" femminilità?

franchino ha detto...

@ Bigo: ah chiedi a Ronaldo... e lui che ha allungato le mani!
Comunque Paula molto meglio dal vivo, esprime esprime...!

Francarun ha detto...

Da tanto che andavi forte ti avranno scambiato per la ferrari nel circuito, ma anche te Franchino o che tu mi combini, caschi come i bambini piccini, ma un ti vergogni ? l'importante è che non ti sei fatto nulla. Bella la foto con Paula è la maratoneta che amo di più è la più forte ! Ma gia che c'eri durante la corsa visto che sei passatò dal casinò potevi fare anche una puntatina tanto poi avresti recuperato in volata !!!! sei andato A TUTTO FOO .......

R. Davide ha detto...

che figata di gara!!! questi sono i percorsi belli da fare! in uno scenario molto interessante! anche Paula ...che si vuole di più? complimenti per il risultato! ciao

uscuru ha detto...

parti di base con i miei migliori tempi!!!
se una forza farnki!!
penso ke sui cross corti faresti sfracelli.

franchino ha detto...

@ Franca: eh una Ferrari... con due gomme bucate!
Ma che ci vuoi fare, sono caduto come una pera matura. Continuo però a sostenere la mia tesi complottistica per la quale il buon Augusto abbia cosparso le scale di olio per potermi arrivare davanti ai cross... ;-) Comunque ennsima dimostrazione che per una piccola disattenzione ci si può fare molto male.
Al Casinò sarà per la prossima volta, magari in primavera quando forse correrò una 10k a Mentone che dista pochi km da MC.
Ciao Franca, sempre a tutto foo!

@ Davide: percorso molto bello e tecnico. Vedrei la gara molto bene in un periodo primaverile o autunnale.

@ uscuru: grazie, spero che quest'anno sui 10k stia più vicino ai 3'20'' che non ai 3'30'', anche se so che se preparerò la maratona perderò qulacosina in velocità. Tutto quello che viene comunque sarà per me sempre una grande soddisfazione. Per i cross dovrei fare il lungo.

Fatdaddy ha detto...

La location, i tempi, la foto...posso rosicare un pochino di invidia? Si dai!
Rosik, rosik, rosik... :D

fabiodelpia' ha detto...

Fortissimo Franchino!!
Ma cosa gli hai detto alla Paula che vicino a te sembra più carina?

Anonimo ha detto...

una cosa che mi ha impressionato è che non si faceva i cavoli suoi....cioè..ogni persona che saliva sul palco la guardava attentamente e la squadrava (in senso buono) da testa a piedi....ma tutti tutti tutti quelli che sono saliti....deve essere molto umile....poi magari sbaglio.....per le chiappe mi spiace deluderti ma sono 4 ossa messe in crose + l'osso sacro.......scherzoooooooooooooo....spagu

Diego ha detto...

Che bella trasferta !
Complimenti ragazzi !

Pimpe ha detto...

complimenti a tutti e a te super missile.. e volevi fare la foto con Paula senza pagare pegno? :-)
bello anche il rally finale !
una domenica bestiale!
ciao

Rocha ha detto...

Complimenti, credo che per te sia stata una bella esperienza !

La Polisportiva ha detto...

una bella ed avventurosa trasferta e una gara trionfale, direi.
Sono molto contento per Spago.

franchino ha detto...

@ Fat: ma no dai...! Peccato solo che non ci abbia accompagnato il bel tempo.

@ Fabio: effettivamente Paula dal vivo è molto meglio. Poi in mezzo a due t(r)op runner splendeva di luce riflessa ;-)

@ Spago: sicuramente una ragazza alla portata di mano e non altezzosa.

@ Diego: grazie!

@ Pimpe: una bella trasferta si, del pegno ne avrei fatto volentieri a meno! Il rally finale è stato un pò pesante per il fatto che ci siamo alzati presto, poi la stanchezza della gara...

@ Rocha: bella sì, me la sono goduta ancora di più dell'anno scorso.

@ Polisportiva: grazie! Spago sta ingranando di nuovo poco alla volta, se si impegna farà un'ottima stagione primaverile.

Bellabigo ha detto...

@spagu: quindi Spagu, se non ho capito male, i glutei di Paula possiamo paragonarli a quelli di Belen Rodriguez... giusto? ;-)

Nick.12 ha detto...

Vedo solo adesso questo post e la mitica foto con Paula...
Complimenti, mi piacerebbe averla anch'io nella mia bacheca...
Ciao Nick

Drugo ha detto...

A perer mio la Paula è gnocca anche solo per stima.