lunedì 31 gennaio 2011

ALLENAMENTI SETTIMANA 24-30/1 + CROSS DI TROFARELLO 2011

Non riesco a ricordare da quanto tempo non gareggiavo così spesso, con ieri infatti ho fatto poker di cross consecutivi con la gara del Trofeo Zurletti organizzato dagli amici degli Alpini Trofarello. Le tradizioni che tanto mi affascinano non deludono, e i tre dì dla merla fan sì che domenica mattina ci ritroviamo qui a Torino sotto una spanna di neve. La situazione furoi citta nei campi che saranno sede della manifestazione è leggermente peggiore ma ancora gestibile. Si preannuncia un cross duro e pesante, anche se i chilometri da percorrere saranno solo sei; il vulcanico presidente degli Alpini poi c'ha messo del suo, al classico ostacolo del tronco e della struttura a ponte quest'anno ha aggiunto un ulteriore ponticello che affronteremo per due volte.
Dopo il consueto riscaldamento con Paulin e Jerome alle 10e45 il via. Come sette giorni fa parto subito abbastanza forte per non rimanere imbottigliato nelle prime battute di gara e poco alla volta cerco il mio ritmo gara. Gli appoggi come presumibile non sono ideali e le due batterie master che hanno garggiato precedentemente hanno creato una rotaia per lo più fangosa. Non è il mio terreno ideale, inutile nasconderlo, le gambe girano bene ma non riesco a spingere coi piedi efficacemente come vorrei e come ho fatto bene a Scarmagno e alla Pellerina. Pazienza, faccio la mia gara a ruota di un trenino capitanato dall'amico Diego Marson seguito da Matteo e da altri atleti concludendo in una quattordicesima posizione non entusiasmante ma realistica per le mie possibilità su un fondo così pesante; la condizione poi seppur ancora buona sento sia in una fase di non più crescita, dal resto gareggiando tutte le domenica è proprio questo il rischio: o ti alleni o gareggi c'è poco da fare. Adesso mi aspettano due settimane di preparazione in vista dei Campionati di Società Regionali che si terrano a Fossano a metà Febbraio valevoli per le qualificazioni alle finali nazionali, le ultime battute della mia stagione crossistica.

L'articolo su Correndo.it e le foto di Somadaj.

Lunedì 24/1: corsa lenta (67' a 4'25''/km).
Martedì 25/1: corsa lenta (44' a 4'25''/km).
Mercoledì 26/1: 36' riscaldamento + ripetute miste 2000 mt. (6'28'') rec. 3' + 10X500 mt. (1'33''>1'30'').
Giovedì 27/1: corsa lenta (67' a 4'24''/km).
Venerdì 28/1: 33' riscaldamento + variato 1' rec. 1' tot. 6 km a 3'39''/km.
Sabato 29/1: corsa lenta (42' a 4'20''/km).
Domenica 30/1: gara a Trofarello, 6,1 km in 21'10''.

Km settimanali: 92.

Jerome sul podio della sua categoria.

Gli ostacoli presenti sul tracciato gara.


16 commenti:

kaiale ha detto...

come sempre non ti ferma nessuno.
bravissimo Franco, spero che ci rincontreremo in gara

Vincenzo DI GENNARO ha detto...

Ciao Franchino ti scrivo per salutarti e se non lo hai letto, dopo un po di influenza ieri mi sono anche infortunato. Spero solo che non devo stare fermo troppo sennò addio sogni ambiziosi di Verona.

franchino ha detto...

@ Kaiale: fermarmi no... rallentare sì :-D
A presto!

@ Vincenzo: ah mannaggia mi spiace, adesso passo a trovarti.

theyogi ha detto...

marò, sembra la campagna di russia.... e non si fanno prigionieri!

Oliver ha detto...

Apperò, che clima accogliente!! Speriamo che domenica e a Fossano sia più clemente il meteo. Complimenti, anche se non è il tuo percorso ideale ti difendi sempre alla grande. A presto!

fathersnake ha detto...

theyogi mi ha preceduto...anche io ho pensato alla Russia vedendo le foto. Certo che un cross più cross di questo è difficile trovarlo.

Pimpe ha detto...

bello il tronco... :-))) non no avevamo prenotato la neve :-))) ciao Frank ;-))

Lucky73 ha detto...

Nell'ultima foto "UN UOMO SOLO AL COMANDO!!" e con l'occhio al crono :-))) mitico Frank!!

Sundance Kid ha detto...

io non ho trovato troppo pesante il terreno, salvo continui fuoripista per provare a passare un atleta del pont san martin...
un po' noiosa la tracciatura, però suggestivo con la neve..
ora spero in mezzo metro di fango a Fossano..:)

jerome ha detto...

Bravo Franco, ieri è stato un bel allenamento, diciamo una uscita lenta per te ;-)

Dai un puo di riposo e sarai pronto per la stagione delle mezze!

A presto

Jérome

La Polisportiva ha detto...

terribile questo presidente degli alpini!!

franchino ha detto...

@ yogi: eh eh.. in realtà non faceva freddissimo, e detto da un freddoloso come me...

@ Oliver: già so che a Fossano troviamo paciocc mannaggia!

@ Father: difficile ma non impossibile, due anni agli italiani di Campi Bisenzio è stata una vera agonia, 10 km tutti nel fango e acquitrini.

@ Pimpe: buon per voi ;-)

@ Lucky: eh eh nei primi cinque metri ho condotto la gara in testa :-D

@ Sundance: hai corso bene Matt! Io invece spero in una primavera anticipata, erbetta fresca, sole e uccellini che cinquettano :-D

@ Jerome: la stagione delle mezze si avvicina, sono un pò indietro con la preparazione ma spero di correrle bene!

@ Polisportiva: ogni anno ci prepara una sorpresa nuova!

Mauro ha detto...

Ciao grande Frank, se vai forte anche con quel terreno vuol dire che su asfalto farai faville. Sei sempre fortissimo.

Luca "Ginko" ha detto...

Praticamente gareggi come bere i bicchieri d'acqua...

Sundance Kid ha detto...

se continua così mi sa che avrai le condizioni desiderate......
Io questa settimana ho corso solo mercoledi....per il resto sempre straordinari fino a tardi...:(
la prendo come settimana di scarico.....

franchino ha detto...

@ Mauro: sempre troppo buono, grazie mille! Te come stai?

@ Luca: però non è da me quattro gare di fila, adesso ritorniamo sui binari!

@ Sundance: il vicepresidentissimo che tutto sa mi ha detto che non si corre sul campaccio dell'anno scorso... Comunque anche io settimana down, non ho digerito Trufarel, mal di gambe fino a oggi :-$