martedì 9 novembre 2010

ALLENAMENTI SETTIMANA 1-7/11

Settimana un pò travagliata quella che si è conclusa domenica, ho corso bene in alcune uscite ma ho dovuto rinunicare a due appuntamenti a cui tenevo.
Lunedì a causa della pioggia forte ho preferito non uscire, avrei potuto correre ma tanto dovevo recuperare dalla gara di Alba del giorno prima e ho scelto per un riposo assoluto al caldo. Martedì le ripetute sui 400 metri che ho replicato anche giovedì perchè mi sento lento, e i tempi lo dimostrano; poco alla volta però si inizia a migliorare. Venerdì facile perchè sabato avrei dovuto correre alla manifestazione Interforze che si è corsa al Parco della Mandria ma sono stato colpito da un bel raffreddore con probabilmente qualche linea di febbre e così sabato mattina me ne sono dovuto rimanere a letto per forza di cose.
Malanno che mi ha fatto rinunciare anche alla maratonina inserita nella prima edizione dell'Ecomaratona del Barbaresco e del Tartufo Bianco d'Alba in cui l'amico Jerome si è aggiudicato un ottimo terzo posto nella distanza lunga.
Domenica mattina fortunatamente stavo meglio
(echinacea's power) e ho raccolto l'invito di Paulin e di un ritrovato Spaghetto per andare a correre un bel lungo tranquillo.

Proprio oggi sono stati pubblicati on-line i calendari Fidal per i cross, credo che correrò il 30 gennaio a Trofarello il Trofeo Zurletti e il 13 febbraio il cross di Fossano valevole per il Campionato di Società. Poi se si andrà alle finali nazionali bene, altrimenti correrò il concomitante cross di Borgaretto che l'anno scorso mi diede belle soddisfazioni, anche se a soli sette giorni dalla Lago Maggiore Half Marathon in cui vorrei fare bene... mah vedremo, per adesso è ancore presto. Bisogna prima allenarsi e rimettersi in forma...


Lunedì 1/11: riposo.
Martedì 2/11: 30' riscaldamento + 14X400 mt rec. 90'' (1'16''>1'14'').
Mercoledì 3/11: corsa lenta collinare (73' a 4'21''/km).
Giovedì 4/11: 30' riscaldamento + 10X400 mt rec. 90'' (1'17''>1'12'').
Venerdì 5/11: corsa lenta collinare (45' a 4'33''/km).
Sabato 6/11: riposo.
Domenica 7/11: corsa lunga (1:45' a 4'41''/km).

Km settimanali: 78.

9 commenti:

Avantindrè ha detto...

Campionati di società si.......ma quale società?????

fathersnake ha detto...

Lo so che è una domanda un pò stupida.. che differenza c'è tra i cross e la normale corsa in sterrato (a parte le scarpe chiodate)?

Patty ha detto...

ma non ne corri neanche uno dei nostri cross???
ti mando il link magari una scappata la fai!!!!

Oliver ha detto...

Ecomaratona Barbaresco e Tartufo bianco d'Alba... parteciperei solo per il nome! :D
Niente 5 mulini? Niente Campaccio? Ci si vede solo alla Lago Maggiore? dai, fai una scappatella da queste parti.. La forma e la velocità arriveranno, esattamente quando serve

Pimpe ha detto...

vieni a parigi con costanza il 6 marzo ? io alessio e il moretz siamo gia iscritti...

Giuliano ha detto...

e allora caro Franchino forza....

Luca "Ginko" ha detto...

Ciao ragazzo !
Ho letto dei cross, li corri con le scarpe chiodate? Ne vorrei fare un paio anche io come allenamento ma non avendone mai corse acetto consigli anche eventualmente su che allenamenti fare prima..

franchino ha detto...

@ Avantindrè: mah... vedremo

@ Fathersnake: i cross di solito sono su circuiti da ripetere più volte, con presenza di ostacoli naturali o artificiali (tronchi, fossi, balle di paglia,...), per corsa su sterrato con la quale credo tu intenda i trail di solito hanno uno sviluppo chilometrico maggiore, altimetrie più importanti,...

@ Patty: mmh non credo, farò solo quelli per la società. Si torna in primavera nel VCO!

@ Oliver: no non credo, forse a Legnano alla finale nazionale dei CDS se ci qualifichiamo.

@ Pimpe: il 6 c'è la LMHM!

@ Giuliano: ies!

@ Luca: sì le chiodate sono importanti nei cross. Ovvio dipende dal fondo, su terreno compatto riesci anche a correre con le scarpe normali ma spesso su erba e fango è più agevole avere le chiodate.
Per gli allenamenti prediligerei i lavori di forza e i variati, per abituarsi ai continui cambi ritmo.

Vito " icuginiche.." ha detto...

ciao Franchino
mi sa che ci si vede a gennaio
a Trufarel :-)