mercoledì 16 gennaio 2008

PENSAVO FOSSE UN DOLORINO PESSEGGERO...

Invece si tratta di infiammazione al tendine rotuleo del ginocchio destro.
Avevo già provato fastidio negli allenamenti precedenti il Cross di Asti, poi con un po’ di ghiaccio era scomparso. Il Lunedì dopo la gara il fastidio si è trasformato in leggero dolore che si presentava a giorni alterni. Sono ancora riuscito a fare qualche seduta blanda di allenamento, aiutandomi sempre col ghiaccio e dei cerotti antinfiammatori, fino a Domenica scorsa quando sono riuscito a fare le ripetute sui 1000 mt.. Lunedì zoppicavo vistosamente. Fortunatamente un mio amico che possiede uno studio masso-fisioterapistico è riuscito a ritagliarsi una mezz’oretta per farmi una seduta di Tecar.
Adesso sto molto meglio, sono stato a riposo Lunedì e ieri, stasera vedo se riesco a correre un po’… Speruma bin…

7 commenti:

Furio ha detto...

Anche io ho(avevo) un dolore/fastidio in quella zona e penso si tratti del tendine rotuleo(anke io dx)
Solitamente mi infastidiva in salita e se forzavo troppo con i carichi.
Non ho mai zoppicato però...ora ci sto ancora molto attento, evito le salite o lo sconnesso; ho una gran paura che inizi a riaffiorare il disturbo, che mi son portato dietro per mesi.

igor ha detto...

Speriamo bene..

Andrea ha detto...

Mi raccomando, prendi tutti provvedimenti del caso.

In bocca al lupo!

Master Runners ha detto...

..ho fatto confusione! :P
Franchino, in culo alla balena!

Mathias ha detto...

oh Franchino mi raccomando..

franchino ha detto...

Grazie ragazzi, il fastidio perdura. Questa settimana ho corso solo mercoledì. Domani vedremo se riesco a gareggiare.

igor ha detto...

in bocca al lupo! igor